Antologie
  • La Saga di Derbeer

    La Saga di Derbeer

19 autrici del fantastico italiano si confrontano con le più affascinanti creature della notte: I VAMPIRI.

Le signore delle tenebre raccontano di vampiri vittime della loro natura e spietati predatori della notte, giustizieri e ragazzi della porta accanto.

Vena dark e azione, sensualità e desiderio di redenzione, gotico e noir, ci fanno riflettere su un’unica, inquietante domanda: e se i vampiri esistessero davvero? (Pia Ferrara)

 

 

Stirpe Angelica è più di un'antologia fantastica. Racchiude tra le pagine l'essenza mistica di queste splendide figureeteree per distillarne versioni poliedriche e rivoluzionarie.Fonde l'antico al nuovo, il gotico al leggendario, il sacro alprofano. Accarezza più generi per fare breccia nelle vostrementi traendo vantaggio da un intrecciarsi di stili dinamici edi forte impatto. Azione e avventura, fantascienza e mistero,comicità e fiaba, tenebre e occulto, sword & sorcery e urbanfantasy: non manca davvero nulla a Stirpe Angelica. Quindiciracconti firmati da veri professionisti del mondo dellascrittura e da autori accuratamente selezionati pronti aemergere sulle ali del mito e della fantasia. Questo volume èla dimostrazione di come i volti italiani del fantasy edell'avventura possano dare man forte a quella che diverrà,dopo i vampiri, la nuova figura di spicco nell'ambitodell'editoria nostrana e internazionale.L'onore e il coraggio, il sangue e l'acciaio, sono i vessilli chesventolano fieri all'alba della nostra collana, senza trascurarenemmeno l'ironia e l'umorismo.

 Gli autori dell'antologia: Aislinn, Francesca Angelinelli, Paola Boni, Andrea Carlo Cappi, Filomena Cecere, Giuseppe Cozzolino, Marco Davide, Stefano Di Marino, Maurizio Landini, Giuseppe Pasquali, Fabiana Redivo, Luca Tarenzi, Fabrizio Valenza, Claudio Vergnani, Alfonso Zarbo.

 "Angeli: figure eteree o destinate al peccato? I volti italiani del fantasy e dell'avventura neesploreranno l'essenza sino al limite della potenza creativa. I ruoli verranno capovolti, la loro indolesottomessa e restituita alla luce in una sfumatura del tutto nuova... a tratti pericolosamente oscura. Eallora si, leggendo i racconti di Stirpe Angelica potrete finalmente dirlo: gli angeli scendono sul campodi battaglia!"

Elena di Giulio - Fantasy Italia

"Il Fantastico ne adora l'essenza incantata, la Fantascienza gioca a razionalizzarlo come alieno evoluto. Il suo nome è una formula magica che converte folclore in religione e superstizione in psicologia. Si chiama Angelo, una sorgente inesauribile di ispirazione letteraria."

Massimo De Faveri - Terre diConfine

 "Il pregio di questo progetto è la volontà di fare gruppo su un tema, di lambiccarsi il cervello facendo squadra con altri scrittori. Se è possibile farlo scrivendo di vampiri e città perdute, perché non farloscrivendo di angeli? Siamo convinti che tali storie possano rappresentare le ali per far volare i lettoriverso i cieli della fantasia."

Emanuele Manco - Fantasy Magazine

 Prefazione di Emanuele Manco, direttore di Fantasy Magazine.

Sanctuary è un'antologia italiana (Asengard editore, 2009) di racconti di genere fantasy, science-fantasy e urban fantasy.

Il libro, che raccoglie alcuni degli autori di punta del fantasy italiano di oggi, si contraddistingue per il fatto che ciascun racconto è ambientato nella futuristica megalopoli nota come Sanctuary, e che ognuna di queste storie è intimamente legata all'altra per mezzo di un prologo e di un epilogo che danno all'antologia la forma di un "romanzo-raccolta".

I passi della sera